Salvini in Sicilia per il caso Gregoretti, sabato l'udienza

01 ott 2020

Inizia da San Giovanni la Punta per sostenere il candidato della Lega alle amministrative di domenica. La tre giorni siciliana di Matteo Salvini, che sabato mattina comparirà davanti al gip di Catania per rispondere dell'accusa di sequestro di persona, sul caso della nave Gregoretti della Guardia Costiera Italiana, alla quale fu impedito di far sbarcare i migranti soccorsi nel Mediterraneo su ordine dell'allora Ministro dell'Interno Salvini, rischia fino a 15 anni di carcere, ma il Gip intanto dovrà decidere se rinviare a giudizio il leader della Lega o proscioglierlo. La Lega forse per stare vicino al suo segretario ha deciso di dar vita ad una tre giorni di dibattiti a Catania. Gli incontri si concluderanno proprio sabato pomeriggio subito dopo l'udienza. Matteo Salvini, però, si dice sereno. "È la prima volta che vado davanti ad un giudice da imputato". Per me la coerenza vale molto più di qualche poltrona e di qualche processo. Non commento la vigliaccheria altrui. È la prima volta che vado in tribunale da imputato rischiando 15 anni di carcere, ma io sono tranquillissimo. Che ci sono tanti reati veri e tanti delinquenti veri che sono in giro per la Sicilia e per l'Italia che in questo momento non sono indagati. Io rispetto i giudici, rispetto gli avvocati rispetto gli inquirenti, penso che siano altri i reati d'andare a perseguire. Imponente il servizio d'ordine previsto per sabato. In una piazza adiacente il tribunale, infatti, è stata organizzata una manifestazione contro Salvini e la Lega.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast