Scuola a Palermo, un istituto acquista i banchi monoposto

16 set 2020

250 banchi monoposto comprati a giugno grazie ai fondi messi a disposizione dal MIUR per iniziare l'anno scolastico. A Palermo l'Istituto Comprensivo "Giotto Cipolla" ha giocato d'anticipo e, invece di attendere la fornitura promessa dal Governo, ha iniziato a fare da sé utilizzando i soldi che erano stati messi a disposizione della scuola all'inizio del lockdown. "Per il momento" - ci racconta il Dirigente scolastico Giovanni Cigna - "i banchi monoposto sono stati messi a disposizione degli alunni delle prime elementari ancora non abituati alla dimensione scolastica, tutti ben distanziati e in sicurezza". Ci siamo mossi a giugno proprio per poter anche avere un quantitativo di banchi monoposto che ci consentisse anche di avere più agevolezza nei movimenti insomma, visto che il Ministero, anche nel primo documento tecnico sulla sicurezza, aveva esplicitamente parlato di un metro di distanza fra alunni. Ci siamo riusciti insomma, e abbiamo con i fondi del MIUR, che ci aveva trasferito 32.000 euro per gli acquisti anche di arredi... ne abbiamo comprati 250, impegnando circa 10.000 euro della somma. Per completare il quadro mancano ancora 750 banchi e per garantire il distanziamento spazi finora non utilizzati diventano aule temporanee. Insomma, si fa di necessità virtù.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.