Scuola Covid, a Firenze test rapidi per gli studenti

16 nov 2020

Scuola media alle Curie a Firenze, inizia lo screening di massa, tutti i bambini delle scuole dell'infanzia, delle elementari, della prima classe e delle medie. Abbiamo messo in campo 12 squadre di medici, infermieri, questo è un progetto unico in Italia e che speriamo si possa ampliare perché faremo uno screening con tampone rapido su tutte le scuole della città. L'iniziativa è stata finanziata con il contributo della Fondazione cassa di risparmio di Firenze. Se il tampone rapido è positivo si procede in 24 ore al molecolare, la Toscana dice il presidente Giani per cambiare il suo status di Regione rossa deve riuscire a migliorare i suoi parametri e alcuni rimandano proprio al tracciamento, trattandosi di minori qui è necessaria la fiducia dei genitori. Ci fa stare un pò più tranquilli. Le famiglie hanno risposto in maniera molto positiva la stragrande maggioranza, ci sono state anche dei dubbi, devo dire, soprattutto riguardo ai bambini più piccoli, per esempio, ai bambini con disabilità, diciamo, sono perplessità che io ho girato all'amministrazione in maniera anche da poter rivedere nel modo migliore il protocollo. Intanto, però, siamo partiti per questo è molto importante, rispetto a questo le famiglie hanno dato un contributo assolutamente convinto. Del resto mettere in sicurezza la scuola significa anche salvaguardare le famiglie e la comunità in senso più ampio. I bambini sanno di aver fatto qualcosa di importante e di aver dato cosi un contributo per la salute di tutti.

pubblicità