Sequestrato e costretto a cedere Pin carta credito. VIDEO

23 mar 2021

Una notte intera nelle mani di quattro banditi che lo hanno rapito, spogliato, minacciato, picchiato e infine rapinato del contenuto della carta di credito. E' l'incubo vissuto da un 31enne di Pioltello (Milano) nella notte tra il 30 settembre e il primo ottobre 2020 ma reso noto solo oggi con la cattura da parte dei carabinieri di Cassano d'Adda dei suoi carnefici: due italiani, di 25 e 35 anni, e due marocchini, di 23 e 24 anni, tutti con precedenti e tutti ritenuti responsabili a vario titolo di sequestro di persona, rapina, minaccia aggravata, violenza privata, lesioni personali e indebito utilizzo di carte di credito.

pubblicità
pubblicità