Speranza: vaccinazione eterologa già utilizzata in Germania

13 giu 2021

Due terzi del Paese verso la Zona Bianca e si può guardare al futuro con fiducia. Parla così il Ministro della Salute, Roberto Speranza, che sollecita, con un messaggio in conferenza stampa, le Regioni che devono, dice Speranza, allinearsi ai piani del Governo. Col confronto e le polemiche allo stop su AstraZeneca per gli under 60, la campagna vaccinale è comunque, sottolinea il Ministro, l'arma che consente di chiudere la fase di emergenza, con il piano vaccinale che continua. "Per la seconda dose viene utilizzata, sempre nel rispetto dei tempi che sono tra le 8 e le 12 settimane, l'altra opzione fondamentale su cui diciamo noi esprimiamo la raccomandazione, forte, che è quella dei vaccini a RNA". Ma dalla Campania, De Luca dice "no" al mix di vaccini, spiegando la linea della Regione in un comunicato diffuso dopo una lunga riunione dell'Unità di Crisi con tutti i dirigenti delle Asl. De Luca, che chiede al Governo risposte sulle preoccupazioni scientifiche senza le quali, specifica, verrà mantenuta la linea di rifiuto, De Luca spiega: non somministreremo più dosi di vaccino a "Vettori Virali" a nessuna fasce d'età e dunque chi ha fatto la prima dose di AstraZeneca sopra i 60 anni, può completare il ciclo con AstraZeneca. Per i soggetti sotto i 60 anni, tranne per chi è alla dodicesima settimana, non si somministrano vaccini diversi dalla prima dose. Dubbi dunque, polemiche ma anche precisazioni, la vaccinazione eterologa è già utilizzata dai Paesi importanti, come la Germania da diverse settimane e i risultati sono incoraggianti, dice sempre Speranza, vi sono alcuni studi che testimoniano come la risposta immunitaria, sia addirittura migliore di quella con due dosi dello stesso vaccino: "È la vaccinazione cosiddetta eterologa e già utilizzata in paesi molto importanti, penso alla Germania già da molte settimane, ma anche in altre aree del mondo e i risultati sono incoraggianti. Vi sono alcuni studi che testimoniano addirittura come la risposta diciamo immunitaria, sia una risposta persino migliore di quella fatta con due dosi dello stesso vaccino".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast