Stelle cadenti, fenomeno celeste tra Cinema e Musica

10 ago 2020

È uno dei fenomeni astronomici Più spettacolari e attesi. Quelle che chiamiamo stelle cadenti sono in termini scientifici sciami meteorici. Le Perseidi sono infatti i detriti della cometa Swift-Tttle che la Terra incontra in questo periodo, durante il suo movimento attorno al Sole. Secondo gli astronomi il fenomeno celeste sarà visibile, più che questa notte, in quella tra l'11 e il 12 agosto, quando si conteranno fino a 100 meteore ogni ora. Sarà più facile vederle in luoghi lontani dall'inquinamento luminoso. Chi riuscirà a scorgere dei bagliori improvvisi potrà, secondo la tradizione, esprimere un desiderio. Le stelle cadenti hanno ispirato film e canzoni, al cinema i fratelli Taviani hanno ambientato la notte di San Lorenzo nella seconda Guerra Mondiale. Cambiando genere, nel fantascientifico Stardust, la stella cadente precipita e assume le fattezze della protagonista del film. Nella musica Freddy Mercury in Don’t Stop Me Now si paragona ad una stella cadente che attraversa il cielo. La notte magica ha ispirato anche Jovanotti e la sua “Notte dei desideri”. Astrofili e appassionati nella prima notte di San Lorenzo ai tempi del COVID-19 faranno bene a rispettare il distanziamento sociale durante i molteplici appuntamenti organizzati all'aperto.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast