Tamponi al via anche negli scali milanesi

20 ago 2020

Siamo arrivati stanotte intorno alle 2:00 e abbiamo aspettato tutta la notte per sicurezza. Per adesso mi sento bene, per cui penso di non farlo, magari porterò la mascherina. Arriviamo da Tenerife, aspettiamo per fare il tampone. Si parte anche a Milano, è iniziato all'aeroporto di Malpensa lo screeningdi massa su tutti i passeggeri provenienti da: Grecia, Croazia, Spagna e Malta, segnalati a rischio Coronavirus nell'ordinanza ministeriale dello scorso 12 agosto. L'obiettivo è quello di processare mille 800 tamponi al giorno, 200 all'ora negli 8 gazebo attivi dalle 9:00 alle 18:30. Questa è la coda dei passeggeri che arrivano dalla Spagna, chi ancora non avesse effettuato la registrazione lo può fare direttamente qui. Arrivati ai controlli devono mostrare la carta d'imbarco. Sinceramente non è stato tanto facile capire come organizzarsi anche dai siti perché erano un po' contraddittori. Il meccalismo, nel corso della giornata, ha subito qualche rallentamento con code anche di un'ora, ma il servizio verrà rinforzato con 20 postazioni a Malpensa e poi il via anche a Linate e Orio al Serio. Non tutti però possono accedere ai tamponi o meglio si procede per priorità. I primi sono gli stranieri e i turisti, in secondo luogo, sicuramente, i cittadini lombardi e poi se ci sono persone di altre Regioni in transito, se c'è lo spazio lo possono fare, purtroppo penso che non ci sia una capienza sufficiente. In effetti alcuni cittadini residenti in Piemonte sono stati invitati a presentarsi all'A.S.L. di riferimento. Ho fatto tutta la coda e me ne vado, vado a farlo a Torino. Adesso devo correre in Piemonte, sono residente vicino Torino, quindi dovrò rivolgermi alla mia A.S.L.. In 48 ore potrei contagiare un sacco di gente in giro.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast