Tamponi farmacie, a Firenze prenotazioni boom

14 ott 2021

"Posso chiederle qual è la situazione dei tamponi?" "Qua c'è una grossa richiesta". "Cioè se prenoto sul vostro sito, quando mi date l'appuntamento?" "Se prenota sul nostro sito, salvo disdette, l'appuntamento credo sia lunedì" "Lunedì prossimo? Ok". "Penso che ad ora, fino ai primi di novembre o anche a metà novembre, qui la situazione è abbastanza piena per gli appuntamenti". Tamponi cercasi. A Firenze la corsa sembra quasi impossibile, mancano poche ore al giorno "X", ovvero all'obbligo del Green Pass, per poter accedere a qualsiasi luogo di lavoro, sia pubblico sia privato. Secondo dei calcoli della CNA, non si è vaccinato, a Firenze, il 10,8% della popolazione in età lavorativa, dai 18 ai 69 anni, escludendo disoccupati, pensionati, inoccupati, lavoratori in smart working. All'incirca si tratta di 25mila persone, che se non vogliono restare a casa, devono fare, necessariamente, un tampone ogni 48 ore. "Per essere in regola, credo che sia l'unico modo, per tanto. Sperando, magari chissà che sia prorogato la validità fino a 72". "È da settembre che faccio i tamponi per lavorare. Sono un'insegnante". L'unica possibilità, per loro, nel canale farmacie, è chiedere in quelle che accettano persone non prenotate. Sono circa il 40% in città. Si consiglia, inoltre: "Di non andare a cercare tutti negli stessi orari o negli stessi giorni, perché questo genererebbe più criticità. Sicuramente i giorni più critici, sono quelli del weekend e gli orari del fine giornata, sono sicuramente gli orari più critici".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast