Termoscanner nelle stazioni di partenza dell’Alta velocità

03 giu 2020

Si ricomincia a viaggiare senza più bisogno di autocertificazione, pronti a riprendere in mano un altro pezzo di vita, ma i controlli restano, se vogliamo, ancora più intensi. In tutte le stazioni alta velocità ingressi dedicati per i passeggeri dei treni alta velocità appunto e intercity. Tramite termoscanner vengono sottoposti alla misurazione della temperatura. Se supera i 37 gradi e mezzo, l'accesso a bordo del treno non viene consentito. Per i prossimi giorni è previsto un aumento della domanda e quindi dei viaggiatori, ma già si lavora al piano estivo. Dal 14 giugno inizierà l'orario estivo di Trenitalia e stiamo lavorando per un'offerta che consenta agli italiani di potersi muovere in piena sicurezza, perché sui treni viene mantenuto il distanziamento sociale attraverso il sistema di vendita che lo consente. Molti hanno immediatamente, non appena possibile, ripreso a spostarsi per lavoro. Tanti invece per rivedere i familiari, gli affetti, dopo quasi tre mesi di lontananza. Vado a Firenze e poi a La Spezia per lavoro. Non vado a casa da Natale e quindi appena si è potuto ho detto… La prima opportunità, il primo buco ne approfitta. Sì, esatto. Vado dal mio ragazzo a Trieste. Ed è la prima volta? Per forza. Da marzo? Sì, non potevo muovermi chiaramente, non ci potevamo muovere nessuno dei due. Quindi per la prima volta, appena hai potuto oggi, primo giorno, scappi su. Anche perché oggi è il suo compleanno. Su tutti i treni, che siano Italo o Trenitalia, restano in vigore le regole di sicurezza che ormai conosciamo bene. Si viaggia seduti a distanza di sicurezza e mascherina, ovviamente, obbligatoria.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.