Terremoto nel Milanese, epicentro Trezzano sul Naviglio

17 dic 2020

L'epicentro a Trezzano sul Naviglio, l'editto dove ci troviamo, siamo in una delle piazze principali di questo comune, piazza San Carlo, una scossa compresa tra i 3.8 e i 4.3 della scala Richter, localizzata a circa 8 chilometri di profondità, una scossa abbastanza forte, dunque, ma che non è stata avvertita da tutta la popolazione, è stata avvertita soprattutto ai piani alti delle abitazioni, non ci sono danni né alle cose, né si registrano persone ferite, fortunatamente, ci sono state diverse chiamate al 118, ai vigili del fuoco, per capire cosa stesse accadendo. Poi la situazione è tornata alla normalità. Noi siamo proprio a ridosso del confine con il Piemonte, siamo vicini a Novara, questa scossa è stata percepita anche verso quelle latitudini. Ma insomma, come detto, è stata avvertita solamente da una parte della popolazione anche qui dove ci troviamo, nell'epicentro di questa scossa a Trezzano sul Naviglio.

pubblicità