Toscana, Giani: sacrifici per uscirne entro metà dicembre

15 nov 2020

Le norme del Dpcm impongono 14 giorni stabilmente sotto la soglia, quindi in questo meccanismo è facile scendere alle situazioni più restrittive, è piuttosto difficile risalire, ma io sono convinto che con i sacrifici che i toscani, che ringrazio per la responsabilità che dimostrano e con il lavoro istituzionale che stiamo facendo, anche sul tracciamento ormai siamo arrivati a quasi il 70% del tracciamento, considerate di quando è stato preso il provvedimento si valutava che ai primi di novembre eravamo al 37 %, Oggi siamo quasi al 70%, con il tracciamento si individua la persona, i contatti che ha avuto, si isola coloro che possono essere portatori di contagio. Insomma, con questo lavoro io confiderei che a metà dicembre, quindi, per 10 giorni prima di Natale si possa risalire.

pubblicità