Tracciatori, fondi e nomi pronti, ma Calabria è ferma

10 nov 2020

Sarà siamo di Sky Tg 24 il direttore della protezione civile, la città nella Torre. Ma chi è in questo momento, come sovente nel suo trovarono agonizzante lui, buonasera. Devo parlare con il lettore Marone Oprah, risponde adesso aspettano la cittadella di Catanzaro, sede della giunta dei dipartimenti regionali il 24 ottobre con questa ordinanza. La protezione civile nazionale, ha disposto l'assunzione immediata di 2000 traccia Tory per fondi da oltre 25 milioni di euro alla Calabria 64 unità, di cui 19 all'azienda sanitaria di Reggio, che nel frattempo, in carenza di personale per tracciare i contagi allestiti in Prefettura un tavolo interforze da due settimane, dunque, le Hamas, come ci aveva anticipato il direttore del Dipartimento prevenzione reggino attendono i nuovi assunti, ce lo saremmo aspettato come azienda, ma tu come tutte le altre aziende della regione Calabria il 28 e 29 ottobre. Alfano punta a fare il lavoro che abbiamo le regioni devono reclutare tracciatore dagli elenchi di chi ha fatto domanda sollecito delle aziende sanitarie. Il 2 novembre la protezione civile calabrese e trasmette loro un link con la lista dei richiedenti 351 Manici infermiera lesto Danti e diritto ora quasi duemila amministrativi parte nomi e cognomi. Tuttavia il Dipartimento regionale non dà altre informazioni, least, dunque, come possono selezionare i candidati sollecitano di nuovo ufficio di Catanzaro il 7 novembre dalla regione arriva un'altra nota si chiede di conoscere il numero delle figure da reclutare si legge, ma la ripartizione numerica in realtà c'è già la comunità è stata proprio la stessa protezione civile regionale. Ecco la nota precedente viaggio gratuito in città non c'è traccia del direttore Varone. Proviamo a cui lui a chiamarlo più volte nobile potrebbe ben accetti, ma anche il direttore del Dipartimento salute Belcastro che altro firmato la seconda comunicazione il cellulare squilla ma non risponde neppure via messaggio sono stati chiesti più volte gli elementi si arriva qualche nota chiarificatrice che poi di fatto non lo danno la cosa fondamentale. Servono quelle pro 19 persone destinate al all'Asp di Reggio Calabria per darci una mano, approccio positivi che stanno crescendo. Sì, perché mentre continua lo stallo è il rimpallo regionale di dubbia mancate risposte, i traccia. Torino non arrivano e il virus sul territorio, corre, Manuela Aglietti Sky Tg24, Catanzaro.

pubblicità