Traffico Liguria, due mesi di ritardo sui cantieri

29 lug 2020

Slitta al 2 Agosto la chiusura dei cantieri sulle autostrade della Liguria. Forse questa volta si tornerà a viaggiare su due corsie per senso di marcia. Ed è stata un'altra giornata di code e disagi, in modo particolare su A7 in direzione Milano e sulla A12 in direzione del capoluogo Ligure. In alcuni tratti, come quello sulla A12, la normalità si sposta addirittura al 4 Agosto, mentre la Ministro Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, che una settimana fa, proprio da Genova aveva garantito che le autostrade liguri sarebbero tornate percorribili dal 28 Luglio, domani nella sede del MIT a Roma incontrerà una delegazione del comitato Salviamo Genova, che torna a ribadire la necessità di un risarcimento dei danni provocati all'economia e al turismo, un miliardo di euro. Risarcimento che il Ministro rimanda a ASPI con la seconda lettera di contestazione per grave inadempimento. Le ispezioni nelle 285 gallerie, con un centinaio di cantieri, dovevano terminare il 29 maggio con l'impegno di Autostrade per l'Italia ed a rispettare le tempistiche indicate dal MIT. Il termine dei cantieri, rinviato al 10 Luglio, rimandato a fine mese ed ora a inizio Agosto. Due mesi d'inferno per chi ha dovuto fare i conti quotidianamente con incolonnamenti di ore. La rabbia è diventa rassegnazione. È avvilente il commento del governatore della Liguria Giovanni Toti.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast