Tre sub morti e 100 kg droga trovati, giallo in Sicilia

18 gen 2020

Quando il primo corpo riemerse lungo la costa nord della Sicilia, si pensò ad uno sfortunato sub annegato durante una battuta di pesca, ma nessuna denuncia di scomparsa fu presentata e nessuno andò a reclamare, quel corpo è il secondo che venne restituito dal mare a poche ore, a pochi metri di distanza. Entrambi indossavano una muta ma non le pinne, avevano la pelle tatuata, uno dei due aveva le scarpe da ginnastica. Pochi giorni dopo diversi pacchi di droga dello stesso tipo, confezionata allo stesso modo, vennero ritrovati su spiagge lontanissime tra loro. Poi, a due settimane dai primi ritrovamenti a 50 chilometri di distanza, un terzo sub senza vita viene avvistato da alcuni pescatori. Il corpo restituito dalle onde su questa spiaggia di Travvia dev'essere rimasto in mare per molto tempo, era in avanzato stato di decomposizione, il viso assolutamente irriconoscibile. Un mistero dopo l'altro ad infittire un giallo ancora senza soluzione per le cinque procure che indagano sul caso. Patti, Messina, Agrigento, Termini Imerese, Trapani. Cinque, tante sono le località in cui sono avvenuti i ritrovamenti. In un vertice in procura a Termini Imerese, PM e forze dell'ordine che cercano di stabilire se ci sia una correlazione tra i sub morti e la droga ritrovata hanno disposto nuovi sopralluoghi. Carabinieri, Guardia Costiera e Marina Militare batteranno la costa da terra, via mare e dall'alto alla ricerca di eventuali altre vittime di altri pacchi di droga e dei resti di una nave che potrebbe essere naufragata al largo delle coste siciliane, provocando la morte di tre uomini e la dispersione del carico di stupefacenti, ma al momento questa è solo una delle ipotesi sul tavolo di cinque procure.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.