Vaccino, in azienda che produce macchine per ghiaccio secco

20 nov 2020

La speranza che viene dal ghiaccio, sarà questo elemento a caratterizzare il viaggio dei vaccini anti Covid, dalla produzione alla loro distribuzione, la Locatelli Meccanica di Subbiamo nel Casentino, è l'unica azienda italiana, ce ne sono poche al mondo, a produrre macchine per il ghiaccio secco. La macchina comprime la Co2 presente in serbatoi di stoccaggio e la trasforma in pellet di vario formato. Ma perché il ghiaccio secco è cosi importante per i vaccini? I nuovi vaccini che stanno uscendo adesso, che sono quelli della Pfizer, hanno la caratteristica che devono essere mantenuti a meno 75 gradi sotto zero, per poter fare questo è necessario stoccarli in contenitori isotermici e l'unico elemento che può garantire questo è il ghiaccio secco. All'interno dei contenitori isotermici può mantenere questa temperatura anche fino a una decina di giorni. In un mese abbiamo avuto ordini equivalenti a quello di un intero anno.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.