Vaccino Covid-19, in Lombardia terza dose in farmacia

10 nov 2021

Lidia ha 82 anni, la seconda dose l'ha fatta il 26 Marzo in uno dei grandi Hub della Lombardia, appena ha saputo che la sua farmacia di fiducia avrebbe somministrato anche il vaccino anticovid, si è affrettata per prenotare la terza dose, oggi è la prima. "La prima cosa che ho fatto sono venuta a prenotarmi, e anche le mie amiche tutte ci siamo passate la voce". Giancarlo ha 95 anni ci racconta che a Febbraio erano stati i figli a prenotare sul portale, e a doverlo accompagnare distante da casa. In farmacia la terza dose si prenota direttamente, non si deve accedere al sito le agende però sono tutte piene. "Abbiamo fatto creare un agenda virtuale, dove segniamo tutti le prenotazioni, e le prenotazioni oramai come vuoi vedere 000 sono già tutte occupate. La gente ha saputo di questa iniziativa, e volentieri viene in farmacia a farsi la terza dose". Se ne potranno fare di più o è complicato? "E' complicato, dobbiamo gestire le dosi in maniera molto da farmacisti. Nel senso che dobbiamo creare 6 dosi per ogni flaconcino. Per cui dobbiamo cercare di fare multipli di sei". Le farmacie che hanno aderito sono 365, non tutte però sono pronte. La platea visto che è necessario aspettare sei mesi dalla seconda dose si allargherà inevitabilmente. "Non sono tutte le farmacie, quindi confrontatevi con la vostra farmacia sotto casa. Le persone che possono a cui possiamo fare la vaccinazione, sono le persone che hanno più di 60 anni, e che hanno fatto la seconda dose per lo meno sei mesi fa".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast