Vaccino Az, Abrignani: seconda dose ok con altro vaccino

07 apr 2021

Da immunologo le dico che, probabilmente, è anche meglio, dal punto di vista di induzione della risposta immunitaria, però va detto che siamo in un mondo in cui, un mondo regolato, in cui le agenzie regolatorie devono dare l'ok a questo. In Germania l'agenzia regolatoria, anche senza avere dati clinici, sulla base di dati immunologici negli animali, ha deciso che si può fare. Probabilmente, immagino, anche se non so quali saranno le decisioni, però se già un paese importante e autorevole come la Germania ha deciso che le seconde dosi di AstraZeneca, di chi ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca, vengano date con i vaccini RNA, immagino che sarà quella la strada.

pubblicità