Valdarno, madre muore e figli suicidi. Le testimonianze

31 dic 2020

La malattia oncologica della madre li aveva riuniti nella casa di Figline Valdarno, in provincia di Firenze. Italiani del Nord, con un passato in Venezuela, riservati, educati e sempre insieme, anche nella morte. “Stavano sempre insieme, sempre insieme!” Da molto tempo non si facevano vedere al bar. “Loro venivano, entravano a prendere il caffè e via”. “Sì, poi andavano via”. “Poi camminavo sempre qui la mattina, tornavano a casa”. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, Luigia Teresa Ettari, 77 anni, è deceduta nel suo letto per un tumore circa un mese e mezzo fa, mentre i figli, Massimo Giovanella Del Bianco, 51 anni, e la sorella Francesca, di 46, dopo aver assistito la madre fino all'ultimo si sono storditi con dei medicinali e poi si sono tolti la vita con un coltello che è stato sequestrato. Non è escluso che l'uomo abbia ucciso prima la sorella. Il portone era stato chiuso dall'interno a doppia mandata. L'esame autoptico e altri accertamenti chiariranno la dinamica. Quella famigliare che li ha portati alla più cupa disperazione è il più plausibile dei moventi.

pubblicità