Vice questore no green pass, Lamorgese: gravissimo

27 set 2021

Vado avanti con o senza divisa. Decisa, convinta, non arretra nonostante il provvedimento disciplinare che l'ha colpita, il Vice Questore Nunzia Alessandra Schilirò, Nandra sulla sua pagina Facebook. Sul palco di Piazza San Giovanni sabato è stata presentata dai promotori della manifestazione No-Green Pass come dirigente della Polizia di Stato. Lei ha bollato l'obbligo di certificazione verde che attesta l'avvenuta vaccinazione oltre la comprovata negatività o la guarigione dal Covid come illegittimo. Ed è esplosa la polemica: dichiarazioni gravissime, sostiene il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. Che aggiunge: sto seguendo la vicenda personalmente con il capo della polizia Lamberto Giannini affinché vengano accertate le responsabilità sotto ogni profilo giuridicamente rilevante a carico dell'interessata. Il Vice Questore sostiene di aver parlato come libera cittadina e lo ribadisce su Facebook, dicendosi amareggiata per l'azione disciplinare scoperta dai giornali. Ma non è la prima presa di posizione sull'argomento del Vice Questore, che in precedenza aveva definito il Green Pass come la tessera della discriminazione.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast