Violenza donne, cresce il rischio con l'isolamento

30 mar 2020

Ho capito Signora. E questi comportamenti sono peggiorati a seguito di questa convivenza forzata, praticamente, perché lei non è riuscita… Non si è offerto quindi nessuna di ospitarlo. “Telefono donna” si trova in uno dei tanti padiglioni dell'Ospedale Niguarda. Il servizio 24 ore su 24 è in contatto con il numero di emergenza 1522, con le Forze dell'ordine e il Pronto soccorso. Una donna accoltellata alla gola dal proprio compagno si è presentata nei giorni scorsi. È ancora ricoverata dopo un doppio intervento chirurgico. Le volontarie la stanno seguendo. In questo allarmante periodo di isolamento sono state diverse le richieste d'accoglienza nelle case gestite dal Centro. Se è vero che tu stando in casa eviti il contagio, tu donna maltrattata, stando in casa, rischi molto di più la tua esistenza. Le donne chiamano nel momento in cui il marito esce per fare la spesa, piuttosto che se escono loro per una commissione ci chiamano, poi ci sono donne che cercano di contenere la rabbia, l'aggressività dell'autore della violenza, cercando di evitare che lui possa alzare di più: tono, voce, mani, eccetera. Questo è un periodo in cui le donne stanno cercando di gestire la situazione. Il timore vero è che questo virus possa averle un po' contagiate per un approccio un po' di rassegnazione. Come dire: mi sto abituando in questo uno, due, tre mesi a sopportare come prima, mettendo nel cassetto il sogno di autonomia, sogno di rivalsa, e quasi quasi resto com’ero. Per facilitare le richieste d'aiuto delle donne, la polizia ha aggiornato l'applicazione di soccorso Youpol. Sarà possibile interagire con i poliziotti della Centrale operativa e mandare messaggi o immagini in tempo reale per far capire uno stato di emergenza, per dimostrarlo con la possibilità anche di essere georeferenziati. Ed è possibile anche segnalare in forma anonima. Anche il vicino di casa, se percepisce una situazione di disagio nell'appartamento accanto, può utilizzare questa App in forma anonima e segnalarcelo. Si clicca su “nuovo messaggio” “violenza domestica”, si descrive la situazione è poi si invia.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast