Virologo Rizzardini: evitare luoghi affollati

03 mar 2020

Cercare di evitare luoghi affollati, di non andare a contatto diretto, soprattutto quando si hanno dei sintomi respiratori, la tosse e il raffreddore, lavarsi frequentemente le mani. Questo l'abbiamo già detto. A questo abbiamo aggiunto la possibilità, se uno presenta dei sintomi che non è solo la febbre o solo un gocciolino che scende dal naso, ma sintomi respiratori, tosse, raffreddore e febbre, non si deve precipitare direttamente in pronto soccorso per 37 e mezzo di febbre, ma può stare a casa e cercare di non girare soprattutto sui giovani. Sugli anziani è ancora un pochino più stringente questa indicazione, di vedere di evitare dei contatti sull'esterno fin quando cominceremo a vedere queste curve che cominciano ad appiattirsi e poi a scendere.

pubblicità