Virus, ancora in calo le terapie intensive

02 dic 2020

Torna a sfiorare il 10%, meno 9,9 per la precisione, il rapporto tamponi positivi nelle ultime 24 ore ed è un dato interessante, in calo anche le terapie intensive, 47 in meno per un totale di 3616. Aumentano i guariti e i dimessi, 38740. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della salute, sono 20709 i positivi su 207143 tamponi e 684 morti, in tutto sono state superate le 57000 vittime da inizio pandemia. In discesa la percentuale di positivi su casi testati, 21,6%, sono Lombardia, Veneto e Campania le regioni che registrano il maggior numero di casi nelle ultime 24 ore, 3425 la Lombardia, 2782 il Veneto e 1842 la Campania. Seguono Lazio e Puglia. Le Marche, invece, segna un calo importante nei ricoveri, meno 22.

pubblicità