Virus, anestesista Sacco: terapia intensiva numeri da guerra

10 mar 2020

Confermo che è una situazione drammatica. I numeri che noi vediamo di ora in ora ci preoccupano, devo essere molto sincero. Ad oggi abbiamo qui al Sacco 23 pazienti intubati, ricoverati nella terapia intensiva, però, in Lombardia sono più di 500 i malati che richiedono la terapia intensiva e la ventilazione meccanica e ogni giorno ne intubiamo dai 30 ai 50, quindi, effettivamente, sono numeri da guerra, questo glielo posso confermare.

pubblicità
pubblicità