Virus, bollettino: 616 decessi in un solo giorno

12 gen 2021

Sono 616 le vittime da Covid-19 registrate in un solo giorno, più delle 448 della giornata precedente e oltre la media delle ultime settimane di 500 vittime al giorno. Ma il saliscendi che si vede nella grafica è dovuto anche a una notifica di questi decessi che spesso avviene in modo non lineare. L'altro dato che preoccupa è quello delle ospedalizzazioni. La curva delle terapie intensive sembra abbastanza stazionaria. Il saldo di oggi è di meno 6 unità, ma bisogna considerare proprio il fatto che molti dei deceduti sono pazienti ricoverati in questi reparti. È importante osservare a che livello questa curva si stia assestando. Se infatti nel periodo estivo la discesa corrispondeva a un azzeramento dei ricoverati nei reparti più critici, in questa seconda ondata la curva si appiattisce sul numero di pazienti che supera le 2600 unità. Continua a salire anche il saldo dei posti letto occupati nei reparti ordinari più 109 in 24 ore. I contagi registrati dall'ultimo bollettino sono 14242, in lieve aumento rispetto ai 12mila della giornata precedente. Molti di più, però, di oltre 50mila unità, i tamponi. Sono 141641 in un solo giorno e questo fa scendere il rapporto con i positivi di oltre 3 punti, al 10%. Un valore che oscilla da settimane attorno a questa percentuale e che, isolata a 24 ore resta poco affidabile.

pubblicità