Virus, bollettino: quasi 33mila contagi e 623 decessi

11 nov 2020

Ha superato quota un milione il numero dei casi da covid 19 registrati in Italia dall'inizio della pandemia. 1028424 le persone che sono risultati positive dopo aver effettuato un tampone, molti di più quindi probabilmente quelli che hanno contratto il virus da marzo a oggi, i cosiddetti contagiati reali che potrebbero essere valutati solo da un'indagine sierologica sulla popolazione. Un dato per ora inesistente. Nelle ultime 24 ore sono stati quasi 33000 i nuovi contagi, numero leggermente inferiore rispetto a quello della giornata precedente e soprattutto da confrontare con il dato dei tamponi effettuati che cresce ancora e arriva a superare la soglia dei 225000. Scende quindi per il secondo giorno il rapporto positivi tamponi che dal 16% si abbassa al 14,6%. Conferma il fatto che il tasso di positività si stia stabilizzando, come nella giornata precedente. i dati preoccupanti restano quelli dei decessi che sono 623, altra soglia record, e dei ricoveri. Quelli in terapia intensiva, superano quota 3110 pazienti arrivati in rianimazione nelle ultime 24 ore. Un numero ancora inferiore a quello della prima ondata. Il dato più alto resta quello del 3 aprile scorso. Sale invece anche oltre il record di aprile, il numero delle persone ricoverate con sintomi: 29444 con un aumento di 811 nell'ultimo bollettino.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast