Virus, bollettino: scende rapporto positivi/tamponi a 8%

22 dic 2020

La curva del contagio da Covid-19 in Italia resta stabile e, anzi, scende leggermente. Si abbassa, infatti, il rapporto tra positivi e tamponi, ma risale il numero dei decessi. Nelle ultime 24 ore sono 13 mila 318 i casi registrati dal bollettino, per un totale di un milione 977 mila 370 da inizio pandemia. Molti di più i tamponi effettuati, ma questa colonnina che sale è un dato tipico da martedì, quando vengono calcolati i test fatti il lunedì, dopo il calo del weekend. Sono 166 mila 205, quasi il doppio di quelli del bollettino scorso. Il rapporto con i positivi scende all'8 per cento di 4 punti percentuali. Sono più di duecento i pazienti arrivati nelle ultime 24 ore nei reparti di rianimazione. Il bollettino non riporta il dato sugli ingressi giornalieri nei reparti ordinari. Nel complesso, la pressione sugli ospedali si allenta, ma i decessi sono ancora molti. Resta infatti elevato il numero dei morti che torna sopra quota 600. Sono 628 i decessi registrati nelle ultime 24 ore, dopo i 415 della giornata precedente. Il dato dei posti letto occupati da pazienti Covid è in discesa, meno 197 nei reparti ordinari e meno 44 nelle terapie intensive. Un calo più marcato di quello registrato nelle giornate precedenti, ma bisogna sempre tenere conto che nei posti letto liberati rientrano anche le vittime da Covid-19.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast