Virus, Polizia Locale Roma: effettuati 650mila controlli

21 apr 2020

Comandante, fino a questo momento i cittadini romani si sono comportati abbastanza bene, però negli ultimi giorni si vede più gente in strada. Sì, ci sono state più persone in strada, in ragione anche di ciò che viene diffuso dalla stampa e dalla televisione. La possibilità che le persone possono aprirsi a questa fase due, probabilmente ha indotto molte persone a scendere per strada. Dai controlli nostri è risultata una particolare predisposizione da parte delle persone a uscire, soprattutto a piedi. Abbiamo fatto una serie di controlli che hanno portato anche 200 sanzioni nei giorni di sabato e domenica. Con la fase due, aumenteranno i controlli, poi che ci sarà più gente in strada, sarete pronti ad affrontare questa fase? Se i controlli dovessero riguardare le nostre attività, certamente sì. Mi risulta che ad oggi, se dovessero riaprire delle attività, sono quelle industriali e sono quelle che dovranno rispettare delle prescrizioni al loro interno, all'organizzazione interna all'area industriale. Significherà, quindi, che chiaramente dovranno indossare le mascherine, mantenere la distanza all'interno del luogo di lavoro. Dall'inizio della chiusura della città ad oggi, quanti i verbali sono stati elevati per il mancato rispetto delle norme anticontagio? Circa 2 mila 500 sanzioni rispetto a oltre 650 mila controlli. Devo dire che siamo soddisfatti di questo, perché i cittadini hanno compreso che conviene stare a casa, proprio per evitare il contagio.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast