Voli Ryanair dal 21 giugno rotte italiane e internazionali

28 mag 2020

Ripartono le low cost. Ryanair ha deciso di riavviare i motori dei suoi aerei prima del previsto. Non più dal 1 Luglio, ma dal 21 Giugno su rotte italiane, europee ed internazionali. In campo ci sarà al momento il 40% della flotta. La sanificazione degli aeromobili avviene tutti i giorni, i passeggeri e l'equipaggio a bordo, dovranno indossare sempre le mascherine e per quanto riguarda le distanze di sicurezza, sul punto era stato chiaro il CEO dell'intera Ryanair holding irlandese, Michael O'Leary; a bordo non servono. “Parlare di distanziamento su una cabina di un aeromobile è quanto di più sbagliato si possa pensare. Non è necessario proprio per il fatto che l’aria viene trattata e filtrata ogni tre minuti”. “Stiamo implementando le linee guida ENAC ed EASA, sulla gestione dei terminal passeggeri, che consiste in una completa ridisegnazione dei flussi una separazione tra i flussi di passeggeri in partenza e arrivi, e l'istallazione di vari dispositivi di sicurezza”. Nessun pagamento in contanti, nessuna rivista di bordo e frequente igienizzazione delle mani. Queste le misure che saranno pienamente conformi alle linee guida europee e che dovrebbero consentire alle persone di sentirsi nuovamente sicure di viaggiare. Intanto Easyjet, che ripartirà con le sue flotte dal 15 Giugno, ha annunciato che taglierà migliaia di posti di lavoro, pari al 30% dei suoi addetti, a causa del periodo di fermo dovuto all'emergenza del coronavirus.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.