Zangrillo: unico dato certo le persone in rianimazione

23 mar 2020

Gli Italiani devono capire, e forse questo dato non è chiaro. Quando sentiamo il numero dei contagiati e il numero dei guariti, in realtà ascoltiamo dei numeri relativi. Ciascuno di noi – medici – conosce una serie, non dico infinita, ma molto cospicua di pazienti che sono sicuramente Covid positivi. Ma non ufficialmente. Come? Non registrati ufficialmente come positivi. Non registrati, quindi, capisce che dire che il numero dei contagiati è 18 mila, piuttosto che il numero dei guariti è quello che è, è assolutamente non coerente con la realtà. La realtà tutta un'altra cosa. L'unico dato vero è quello degli accessi in Pronto Soccorso dei pazienti, che sappiamo essere registrati come ricoverati, e di quelli che abbiamo nelle terapie intensive.

pubblicità