Assolombarda: servono 13-14 miliardi per il cuneo fiscale

Nessun equivoco su deficit e debito. Devono scendere sulle opere e sui cantieri da avviare in tutta Italia. Stop all'esperimento negativo di Quota 100 ed espianto delle politiche del lavoro dal reddito di cittadinanza, e confluenza di tutte le risorse rese disponibili, compresi gli oltre 9 miliardi annui del bonus 80 euro, verso l'abbattimento strutturale del cuneo fiscale tutto a favore dei lavoratori. Le esperienze del passato mostrano che tagli al cuneo fiscale di pochi miliardi non hanno effetti significativi. Ne servono almeno 13 – 14, non certo i 2 miliardi e qualcosa di cui leggiamo nella Nadef.


  • TAG