Pil Italia, Confindustria abbassa le stime per il 2010-2011

Per Confindustria la malattia della lenta crescita non è mai stata vinta e il confronto con la Germania è impietoso. Dal primo trimestre 2008 al terzo 2010, il numero di occupati è diminuito di 540mila unità


  • TAG