Usa, crolla l'occupazione. E per Obama la crisi peggiorerà

A novembre si sono persi 533mila posti di lavoro, quasi il doppio di quanto previsto dagli analisti. Forte preoccupazione è stata espressa dal presidente Bush.


  • TAG