Alitalia: Air France smentisce offerta, ma resta interesse

13 gen 2018

Alitalia e l’offerta fantasma. Sembra il titolo di una saga cinematografica, a metà strada tra fantascienza e politica industriale, ma più che di una saga si tratta di un feuilleton, visto che proprio in queste ore sono i francesi a far parlare di sé. Alcune voci davano infatti per certo l’interesse di Air France KLM all’acquisto, ma da Parigi è giunta la smentita ufficiale: il cda di Air France non è stato informato di alcun progetto di acquisizione di Alitalia. Uno dei membri del consiglio di amministrazione, secondo il quotidiano le Figaro, ha sottolineato come l’offerta fantasma non sia mai stata presentata. Altre indiscrezioni continuano, però, a rilanciare l’interesse dell’accoppiata EasyJet Air France. Nel frattempo, i commissari straordinari Gubitosi, Laghi e Paleari stanno valutando le offerte giunte. Domani è previsto l’incontro tra i ministri Calenda, Delrio ed i commissari per un ultimo punto della situazione. Proprio il Ministro dello sviluppo Calenda aveva precisato di volere chiudere presto e bene la vicenda, stando attenti a non far però sprecare altri soldi agli italiani. Al momento sono rimaste soltanto tre offerte: i tedeschi di Lufthansa, il fondo di investimento Cerberus e la compagnia low cost EasyJet. Vedremo, quindi, se oltre al manifestato interesse da parte di Lufthansa, che però chiede una dolorosa cura dimagrante a base di tagli di aerei e di personale, salterà fuori, come in un feuilleton che si rispetti, una sorpresa dell’ultimo momento.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast