Coronavirus, la pandemia fa crollare la domanda di petrolio

31 mar 2020

Con le fabbriche chiuse, il traffico praticamente azzerato, gli aerei, in gran parte a terra, la domanda globale di petrolio sta crollando. L'ultima settimana il calo è stato del 25%, così come il prezzo che rispetto a inizio anno ha perso quasi il 70%, e che secondo gli analisti, nel 2020 sarà in media più basso di quasi il 40% rispetto alle aspettative. E anche se la Cina sta tentando di ripartire, la pandemia di coronavirus tiene fermo gran parte del resto del mondo. Il problema è che, semplicemente, in questo momento c'è troppo petrolio rispetto a quello che serve. E già oggi alcune raffinerie hanno fermato gli impianti anche in Italia. I Paesi produttori, con la guerra del petrolio tra Russia e Arabia Saudita, non riescono a trovare un accordo per diminuire la produzione e anzi l'aumenteranno nelle prossime Settimane. Ma per alcuni produttori, soprattutto statunitensi, estrarre il petrolio a questi prezzi significa rischiare il fallimento. Per cercare di arginare questa situazione, ieri il Presidente degli Stati Uniti, oggi è il primo Paese produttore al mondo, e quello russo si sono sentiti al telefono. Per quanto riguarda le prospettive future, le stime per la domanda di petrolio restano al ribasso e l'agenzia internazionale per l'energia, stima che il 2020 potrebbe chiudersi in calo per la prima volta da oltre 10 anni. Secondo la Banca d'affari Goldman Sachs, quello che accade oggi al petrolio, a causa della pandemia, potrebbe cambiare per sempre gli scenari del mercato energetico. In futuro potrebbero sopravvivere solo le compagnie che producono il greggio migliore e potrebbe esserci una carenza di petrolio. Questo anche se in alcuni settori la domanda probabilmente non tornerà ai livelli di prima. Basti pensare al trasporto aereo, che rischia di essere letteralmente travolto dalle ricadute economiche della pandemia.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast