Foresio (Alibaba): "E-commerce in Cina destinato a crescere"

17 nov 2021

"È esatto. L'e-commerce in Cina vale oggi tre volte l'e-commerce negli Stati Uniti che è il secondo mercato. Ma è un numero, mi permetta di dire, di indicare, che è destinato a crescere. Consideri che la classe media oggi in Cina conta 500 milioni di persone ma le stime sono che nei prossimi 2-3 anni si arrivi a 700 milioni di persone e la classe media si avvicina all'e-commerce. Tenete anche conto che in Cina ci sono...", "Duecento milioni di persone in più, cerco di capire e anche di semplificare, che vengono dalle fasce più povere della popolazione e anche dalle fasce rurali. Perché sappiamo in Cina nelle grandi città, che pure sono delle megalopoli, vive ancora una percentuale piuttosto piccola, per paradosso, della immensa popolazione cinese. Quindi sono stime che evidentemente.. 200 milioni sono quasi quanto la popolazione europea o comunque dei principali Paesi europei", "Esatto. Questo è il motivo per cui dicevo che tenderà a crescere. Tenga anche conto che il consumatore nell'80% dei nostri consumatori hanno meno di 39 anni. Sono quindi consumatori molto giovani. Quindi è tutto un trend destinato a crescere in cui Alibaba opera in questo contesto con un ecosistema di marketplace che spaziano dai pagamenti, alla logistica, all'e-commerce, al B2B, al cloud e alla comunicazione".

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast