Lavoro, Bombardieri (Uil): il governo dia risposte

18 set 2020

Il Governo sembra aver dimenticato come ci si confronta con le parti sociali, come si affronta un periodo straordinario. Allora noi chiediamo in una situazione straordinaria di dare risposte straordinarie. Ma la politica sembra distratta, dalle beghe interne, dalle elezioni, dal referendum. Tornate nel paese reale, che è fatto di persone non individui, di persone che soffrono, che hanno perso il lavoro perché il lavoro non lo trovano, perché rischiano di perdere la speranza, perché rischiano di essere disperati e spesso chi il lavoro lo ha, ce l'ha precario e sottopagato. E allora oggi chiediamo al governo di cambiare strada di ascoltare queste piazze, 24 piazze in tutta Italia. Abbiamo l'occasione di cambiare il Paese, non possiamo sprecarla.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.