Superbonus al 110% ecco le regole dell'Agenzia delle entrate

25 lug 2020

Arrivano le regole del superbonus incentivo introdotto dal decreto rilancio dà diritto a una detrazione al 110% delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per gli interventi antisismici e per quelli che aumentano l'efficienza energetica degli edifici. Una guida scaricabile sul sito dell'agenzia delle entrate, ne spiega le regole nel dettaglio. Le spese saranno rimborsate in 5 anni per i lavori effettuati sulle parti comuni dei condomini, in appartamento e sulle unità immobiliari indipendenti. Ammesse alla detrazione anche i lavori sulle seconde case, ma per un massimo di due unità immobiliari. Si potrà scegliere di fruire direttamente della detrazione in 5 anni o di cedere il credito di imposta, ottenendo per esempio uno sconto in fattura da parte di chi effettua i lavori. Per avere diritto all'ecobonus si devono fare interventi strutturali che permettano di incrementare l'efficienza energetica di almeno due classi o di raggiungere la massima classe energetica. Rientrano tra queste il cappotto sulle facciate, l'isolamento termico del tetto, la sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti con impianti più efficienti solo se si fa uno di questi lavori cosiddetti trainanti si avrà diritto al bonus per interventi strutturali, come ad esempio l'installazione di impianti fotovoltaici e di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Per ogni tipo di intervento sono previsti dei massimali di spesa, calcolati in base al numero di unità presenti nell'edificio. Potranno usufruire del bonus sia persone fisiche che condomini società sportive dilettantistiche, Onlus, istituti di case popolari e cooperative abitative.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast