Virus, governo: altri 15 miliardi per sussidi

03 apr 2020

Lo Stato metterà altri soldi per i lavoratori costretti a restare a casa, perché molti uffici e fabbriche hanno sospeso l'attività per l'epidemia di Coronavirus. Lo assicura la Ministra del Welfare, Nunzia Catalfo, che ha garantito altri 15 miliardi di euro per gli ammortizzatori sociali. Denari che saranno stanziati dal Governo, probabilmente entro Pasqua, quando dovrebbe prendere corpo anche il cosiddetto Reddito di Emergenza, cioè 3 miliardi di euro per dare un sussidio a circa 3 milioni di italiani, tra le colf, badanti e precari che ora non hanno diritto ad alcun sostegno varato per la crisi sanitaria. Per quanto riguarda le misure economiche già attivate, continuano a gran ritmo le domande all'INPS per bonus e indennizzi. L'accesso al sito dell'istituto di previdenza resta regolato per fasce orarie: dalle 8:00 alle 16:00 è riservato a patronati e consulenti, dopo, e fino a mezzanotte, per tutti gli altri utenti. Abbiamo provato anche noi e, dopo qualche tentativo andato a vuoto, siamo riusciti ad accedere all'area personale del portale web, segno che la situazione è migliorata rispetto al primo aprile, quando il sito è andato in tilt a causa delle troppe richieste e attacchi informatici sui quali indaga la magistratura e il Garante per la Privacy, visto che a causa di una falla sono stati resi pubblici i dati personali di diversi utenti. Delle tantissime richieste per i sussidi, dal bonus baby sitting, alla cassa integrazione, la maggior parte riguarda l'indennità di 600 euro per i lavoratori autonomi. È stata proprio questa misura a creare la corsa alla domanda, complice il fatto che l'INPS, inizialmente, sembrava volesse soddisfare chi per primo presentava la richiesta. Il Governo ha più volte detto che le risorse sono sufficienti per tutti e che, come abbiamo visto, ce ne saranno altre. Intanto, il Presidente dell'istituto, Pasquale Tridico, ha precisato che per l'indennizzo di marzo i pagamenti arriveranno entro metà aprile e, per chi non riuscisse a prenderlo in questa tornata, entro la fine del mese, dopo che i sussidi saranno rifinanziati.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast