Alta pressione e sole, da domenica temporali su Alpi

Ben ritrovati. Alta pressione protagonista su tutto il Paese nelle prossime ore. L'anticiclone della Azzorre garantisce infatti sole e giornate serene o al massimo poco nuvolose con temperature gradevoli, la classica estate settembrina. Attenzione, però, perché poi da domenica pomeriggio qualcosa cambierà, soprattutto al nord. Allora vediamo il dettaglio, iniziando proprio dal centronord. Come vedete, nella giornata di sabato ancora cieli soleggiati, temperature alte, intorno ai 32 gradi a Firenze, ma anche a Bologna o comunque tra i 25 e i 32 gradi praticamente su tutte le regioni. Variabilità invece in Liguria e, come dicevamo, instabilità e temporali a ridosso delle Alpi che poi proseguiranno anche nella giornata di lunedì o, meglio, nella notte tra domenica e lunedì sconfineranno anche alle pianure sottostanti le Alpi e poi, come vedete, maltempo su tutto il settore settentrionale nella giornata di lunedì. Poi martedì, invece, la perturbazione si sposterà in Sardegna. Ma diamo uno sguardo anche a quello che accadrà invece al sud. Ecco un contesto estivo, dicevamo, però di un'estate settembrina con temperature gradevoli, caldo di giorno, ma fresco invece al mattino. Annuvolamenti da segnalare soltanto in Sicilia, sui cieli della Sicilia a causa del passaggio di una perturbazione proveniente dal nord dell'Africa. Per il resto invece un contesto davvero molto piacevole. Per il momento è tutto. A più tardi.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast