Anticiclone in rinforzo, ancora piogge su Calabria e Sicilia

Ben ritrovati, l'anticiclone è in rinforzo sull'Italia, ma Calabria e Sicilia ancora sott'acqua nelle prossime ore. Ieri le forti precipitazioni con piogge che hanno raggiunto circa 50 cm di altezza a Cirò Marina. In provincia di Crotone sono caduti praticamente due terzi di pioggia che solitamente cadono in un anno. Allora vediamo in dettaglio subito con le grafiche, iniziando dal centro nord Italia. E allora che cosa succederà a partire da questa giornata. Cieli sereni o poco nuvolosi sulle aree del centro nord con nebbie sulla pianura padana, a partire dalla Lombardia per finire sul Piemonte, quindi specialmente a nord del Po. Martedì ancora bel tempo, ma in un contesto decisamente freddo infatti attendiamoci anche delle gelate mattutine localmente sulle aree del nord Italia, principalmente sull'Emilia Romagna. Mercoledì ancora bel tempo come vedete qualche nebbia anche sulle vallate interne dei settori centrali tra Umbria, Marche, Abruzzo e Molise. Per quanto riguarda invece il sud qui continuerà a piovere. Quindi attendiamoci ancora delle forti precipitazioni tra Calabria e Sicilia perché questo vortice Mediterraneo sarà in azione su queste due regioni, già flagellate dal maltempo, ancora per le prossime 48 ore almeno. Quindi si prevedono precipitazioni fino a mercoledì e poi giovedì ancora dell'instabilità. Sulle altre regioni andrà a migliorare. Vi segnalo anche delle raffiche di vento fino a 80 km orari tra Calabria, Campania e anche Sicilia. Per il momento è tutto, a più tardi per gli aggiornamenti.

pubblicità