Lunedì agitato, ma poi i venti gelidi spazzeranno via tutto

Ben trovati, buon lunedì. Ancona freddo tra l'altro in intensificazione nelle prossime 24-36 ore, soprattutto maltempo in questo weekend con le correnti occidentali, allerta arancione anche in Umbria, dove vi portiamo. A Todi, cielo plumbeo, il quadro è perturbato su tutta la fascia tirrenica della Toscana fino alla Calabria. Andiamo a controllare il bollettino di criticità della protezione civile che subito conferma allerta arancione per l'Umbria, per alcune zone del Lazio del Molise e ancora sull'Emilia Romagna per la piena di alcuni fiumi, che stanno rientrando. Queste le precipitazioni invece di una domenica molto perturbata. Pensate, quasi 150 mm in provincia di Cosenza e tutta la fascia occidentale vede le precipitazioni più intensiìe. Anche oggi, dunque, il maltempo, dalla Toscana fino alla Calabria, con quota neve in calo fino a 700 800 metri, poi venti gelidi spazzeranno via queste nubi in particolare un'ondata di freddo con 8 9 gradi in meno in 24-36 ore. Ancora maltempo, però residuo al Sud, con nevicate a quote collinari. Mercoledì bello quasi ovunque. Queste le nostre informazioni meteo, buon proseguimento.

pubblicità
pubblicità