Meteo, caldo afoso in arrivo con punte di 35-37°C

Ben ritrovati con il nostro aggiornamento meteo. Il caldo è in aumento, anche i 5 o 6 gradi in più nel corso dei prossimi giorni, già fa un po' caldo, insomma, avremo un'afa opprimente, in particolare nel weekend, probabilmente il picco è atteso lunedì e la prossima settimana i primi 40 gradi anche al sud. Andiamo a incontrare la mappa delle temperature previste nel corso dei prossimi giorni, una carta sinottica che presenta l'Europa, come vediamo, il caldo è confinato sul Nordafrica, ma gradualmente si espande anche verso l'Italia, la colorazione arancione, rossa, che respira da sud verso nord e che ingloba il nostro Paese e parte dei Balcani. In particolare, il caldo più intenso sulla Spagna, ma comunque sull'Italia questa colorazione arancione e anche rossa significa, nel corso dei prossimi giorni, 35 gradi, con picchi ulteriori verso sud. Andiamo ad analizzare insieme, nel dettaglio, quello che succederà durante questo weekend che ci fa piombare proprio nell'estate piena, con valori oltre i 30 gradi diffusi, ma con picchi che arriveranno fino a 35 durante il sabato e la domenica nelle zone interne. In Val Padana. le condizioni saranno ovviamente molto afose. Come abbiamo visto dalla grafica, qualche temporale è atteso, temporali di calore, sulle Alpi e sulle Prealpi in locale discesa verso il Piemonte nelle ore serali. Andiamo a vedere insieme quello che succede al sud, abbiamo visto un po' di numeri per quanto riguarda il centro nord, sulle Regioni meridionali, all'inizio saranno leggermente più basse le temperature, rispetto all'altro settore che abbiamo detto, ma si alzeranno fino a 33 a Catania la giornata di sabato e poi supereranno anche questo valore, nella giornata di domenica, nelle zone interne, in particolare farà molto caldo sulla Puglia, sulle zone interne della Calabria e della Sicilia. È la prima ondata di caldo dell'anno, quella un po' più pericolosa per la salute, quindi, prudenza, magari restiamo in una casa con l'aria condizionata. A più tardi, con ulteriori aggiornamenti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.