Piogge e calo termico sul centro nord, bel tempo al sud

Ben ritrovati. Dopo un fine settimana abbastanza soleggiato è in arrivo una nuova perturbazione con piogge e temporali e anche un deciso calo delle temperature. Martedì equinozio d'autunno, mentre al sud continua l'estate, temperature anche oltre i 30 gradi. Vediamo il dettaglio subito con le nostre grafiche e lo facciamo iniziando dal centro-nord Italia. Per quanto la giornata odierna, avremo delle piogge e dei temporali che riguarderanno principalmente l'arco alpino. Vediamo insieme le grafiche. Eccole qui, abbiamo delle piogge e dei temporali che riguarderanno l'arco alpino e prealpino e poi si estenderanno anche alle città nella giornata di martedì. Deciso peggioramento anche sul versante adriatico. Attenzione sugli Appennini centrosettentrionali. Le temperature in calo anche di 10 gradi rispetto alle scorse ore al nord, quindi tra Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Mercoledì l'arrivo di un'altra perturbazione, che questa volta si concentrerà sulla Liguria e anche sulle aree interne della Toscana, dell'Emilia Romagna, dell'Umbria e anche del Lazio. Per quanto riguarda invece il sud della nostra penisola, qui, come detto, abbiamo alta pressione e bel tempo. Qualche possibile instabilità tra la Sardegna e la Campania con delle pioviggini, quindi non saranno piogge forti, non saranno piogge continue. Martedì, invece, va a migliorare ovunque, ampie schiarite. Le temperature in lieve calo, ma comunque si manterranno oltre i 30 gradi sull'estremo sud, quindi tra Sicilia, Calabria e Puglia. Per il momento è tutto. A più tardi per nuovi aggiornamenti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.