Prossima settimana, instabilità e due perturbazioni

Benritrovati. Parola d'ordine nei prossimi giorni instabilità, due nuove perturbazioni riguarderanno l'Italia da nord a sud, nel corso della prossima settimana, prevalentemente sulle aree del centro nord Italia. Vediamo il dettaglio con le grafiche, lo facciamo iniziando dal centro nord. E allora lunedì che giornata avremo? Sicuramente un inizio settimana molto perturbato a ridosso dei rilievi sia alpini che appenninici con residua instabilità anche sul Triveneto con delle nuvole più compatte delle locali pioviggini anche sulle pianure e per quanto riguarda, invece, martedì e mercoledì questa nuova perturbazione si avvicina e porta delle piogge in spostamento da ovest verso est, e quindi il territorio prima di tutto, interessato sarà il Piemonte, la Valle d'Aosta, anche la Liguria, successivamente le altre regioni del nord Italia, anche con forti temporali e le piogge riguarderanno i settori centrali, ma prevalentemente quelli appenninici quindi a ridosso dei rilievi. E invece, a sud vi porto subito su queste regioni, avremo innanzitutto nella giornata di lunedì sulla Campania e sulla Basilicata dei temporali a ridosso dei rilievi nelle ore più calde della giornata, quindi, instabilità. Poi martedì l'instabilità si estende e si allunga anche sulla Puglia e Mercoledì, va a migliorare con schiarite. Le temperature sono in deciso aumento a causa dei venti meridionali potrebbero anche superare o comunque avvicinarsi ai 30 gradi, ovviamente parliamo di temperature massime. Per il momento è tutto, a più tardi per nuovi aggiornamenti.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast