Prossima settimana: nevicate al centro-sud fino a 400 metri

Ben ritrovati col nostro aggiornamento meteo. Vediamo insieme quello che succederà fino a domenica, poi una tendenza anche per l'inizio della prossima settimana che potrebbe vedere il ritorno della neve, pensate anche dfino ai 400, 500 metri sull'Appennino centro meridionale. Intanto delle piogge sulla Liguria con venti moderati e tesi di Libeccio anche sull'alta Toscana. Poi la perturbazione diventa un po' più intensa nella giornata di venerdì sul settore del Triveneto e ancora qualche piovasco sulla fascia tirrenica. Andiamo a vedere insieme il sabato, in particolare ancora delle schiarite, delle temperature piuttosto miti, un'alternanza, siamo già in una fase primaverile, dunque, un po' più incerta e variabile, infatti domenica arrivano delle correnti più fredde che portano anche dei temporali, un calo delle temperature che sarà sensibile con l'inizio della prossima settimana. Intanto la situazione al sud è ancora decisamente primaverile, si sfiorano i 20 gradi all'ombra su buona parte delle località, abbiamo un quadro ancora piuttosto buona anche nella giornata del sabato, la domenica, in serata soprattutto, iniziano ad arrivare dei corpi nuvolosi e un po' più di instabilità. Andiamo infatti a vedere quello che succederà dal punto di vista delle temperature con l'inizio della prossima settimana, in particolare durante il week end. Il calo da nord ovest e poi lunedì un crollo piuttosto sensibile anche sulla fascia adriatica. Chiudiamo con una tendenza ulteriore, martedì potremmo avere delle nevicate sull'Appennino centro meridionale fino a 400, 500 metri su questa zona, forte maltempo previsto per il 16 marzo. Queste le nostre informazioni meteorologiche, a più tardi.

pubblicità
pubblicità