Settimana instabile e fresca al centronord, caldo al sud

Ben ritrovati e benvenuti in autunno. È arrivata anche un'altra perturbazione sulla nostra penisola con piogge, temporali, venti forti e con un calo delle temperature che abbiamo già notato sulle aree del centro-nord Italia. Una fase, invece, più stabile e soleggiata, con temperature più o meno fino a 30 gradi sulle aree del sud Italia. Allora, vediamo subito il dettaglio attraverso le nostre grafiche e lo facciamo iniziando dal centronord Italia. Che giornata sarà quella di mercoledì? Vedrà sicuramente delle schiarite sul versante adriatico e anche sul nord-ovest Italia, ma anche qualche pioggia. Poi l'arrivo di una nuova perturbazione, prima di tutto sull'arco alpino e prealpino occidentale, in spostamento verso Liguria, Toscana e anche Umbria, dove avremo anche dei nubifragi nel corso delle prossime ore. Le temperature le vedete, fino a 19-21 gradi sul nord Italia. 20-24 invece tra Lazio e Marche, in questo caso le regioni più calde dei settori centrali. Andiamo subito al sud a vedere come sarà la situazione metereologica. Avremo delle piogge che riguarderanno principalmente la Campania. Non saranno piogge continue, ma piogge a tratti. Giovedì, invece, migliora anche qui, quindi schiarite anche sulla Campania. Sulle altre regioni bel tempo, con iconcine tutte arancioni. Temperature, come vedete, fino a 30 gradi tra Calabria, anche Puglia, Basilicata e Sicilia, Catania 33 gradi, la regione più calda in questo caso. Qualche instabilità solo ed esclusivamente tra Sardegna e Campania. Per momento è tutto. A più tardi per nuovi aggiornamenti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.