Temperatura massima percepita 52°C in Sardegna

Ben ritrovati, un'ondata di caldo ha appena attraversato la nostra penisola, le temperature già in calo a partire dalle prossime ore, anche le piogge in avvicinamento sulle aree del nord Italia. Allora abbiamo preparato due tabelle per riepilogare un pochino quali sono state le città più calde nella giornata di ieri e anche queste temperature percepite. La città più calda e sicuramente anche la regione più calda è la Sardegna con i 42 gradi raggiunti a Decimomannu, poi Cagliari 40 gradi, Alghero, Trento e anche Firenze e anche Capo Bellavista con 39, Reggio Calabria assieme a tantissime altre città da nord a sud 38 gradi, tra cui anche Roma, Firenze, Bologna, insomma, ha fatto davvero molto caldo. La percezione delle temperature eccola qui. Quindi quando aumenta? Quando abbiamo un'elevata, un tasso elevato di umidità nell'aria, quindi Capo Carbonara con 52 gradi sempre in Sardegna, Treviso 50 gradi, Termoli 49 assieme a Marina di Ginosa in Calabria e poi Ferrara, sempre Decimomannu 47 gradi, Gela, Lecce, Trieste e Siracusa insomma l'Italia davvero sulla graticola. Che cosa succederà? Nel corso delle prossime ore abbiamo già visto questa mattina appena ci siamo svegliati, l'aria era leggermente più fresca, sicuramente quei 5 6 gradi in meno rispetto alla giornata di ieri e poi in arrivo pioggia e aria decisamente più fresca. Attenzione, perché potrebbero manifestarsi anche fenomeni molto intensi a causa di questa aria fresca in arrivo sull'Italia proprio sulle aree della pianura padana. Mentre al centro sud rimarrà piuttosto stabile e soleggiato con temperature in lieve calo, qui solo in lieve calo. Per il momento è tutto, a più tardi.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast