Tempo instabile su estremo nord e sud, da martedì peggiora

Ben ritrovati, si apre un fine settimana piuttosto instabile, arriva una nuova perturbazione che porta delle piogge, ma anche dei temporali, anche se tutto sommato sarà un bel weekend soleggiato con temperature, valori piuttosto estivi. Ma vediamo nel dettaglio. Apriamo le grafiche, lo facciamo iniziando dal centro nord. Sabato sarà la giornata migliore: cieli sereni o poco nuvolosi praticamente ovunque, poi va a peggiorare proprio dall'arco alpino, ma il deciso peggioramento tra domenica e lunedì con queste piogge e temporali che si estenderanno anche alle pianure sottostanti l'arco alpino. Per cui sulle città della pianura Padana avremo sicuramente delle piogge, dei temporali sporadici. Va a peggiorare anche sul versante tirrenico, quindi tra Toscana e Lazio attendiamoci qualche nuvola in più sicuramente un pochino più compatta. Le temperature ovviamente andranno leggermente a diminuire dove si presenteranno le piogge. Vediamo subito a sud della nostra penisola. Qui abbiamo anche sabato una giornata soleggiata con cieli sereni ovunque, le temperature molto miti, molto gradevoli, tra 19 e 22 gradi. La regione più calda sicuramente la Sicilia dove si toccheranno i 22, 24 gradi. Poi peggiora, proprio tra Sardegna e Sicilia le prime piogge. Piogge che poi nella giornata di lunedì si potrebbero estendere anche a Campania e Calabria, quindi la fascia tirrenica maggiormente interessata da questa perturbazione. Per il momento è tutto, a più tardi per i nuovi aggiornamenti.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast