Weekend di piogge, neve e venti di burrasca

Ben ritrovati. Un fine settimana caratterizzato dal forte maltempo sulla nostra penisola. Abbiamo anche allerta rossa lanciata dalla protezione civile per il Friuli Venezia Giulia, anche per il Trentino alto Adige. Attenzione alle nevicate copiose con accumuli fino a due metri di neve, appunto, su queste zone. Mentre al Centro-Sud piogge intense, concentrate specialmente sul medio versante tirrenico. Anche sul Nordest, vediamo dettaglio subito con le nostre grafiche. Lo facciamo iniziando dal Centro-Nord Italia. E allora che fine settimana sarà? Sicuramente un sabato come vedete caratterizzato dalle piogge. Quindi attenzione al forte maltempo sulle aree del Norditalia, sui settori centrali. Piagge meno intense su quello Adriatico. Poi domenica va a migliorare con qualche schiarita, ancora della nuvolosità residua sul Nord Ovest. Ma sarà una brevissima tregua perché già dalle prime ore del mattino di lunedì arriva un'altra perturbazione carica di pioggia e nevicate e ancora temperature molto fredde. Quindi aria decisamente fredda sebbene le temperature siano in lieve aumento sulle aree del Nord Italia. Infatti, la quota neve salirà leggermente, invece, saranno in lieve diminuzione sui settori centrali. Vediamo subito anche il Sud della nostra penisola. Qui il forte maltempo interesserà prima di tutto le nostre due isole maggiori. Una perturbazione atlantica quindi in spostamento da Ovest verso Est. Successivamente, attraverserà tutte le peninsulari con piogge forti, anche temporalesche sui settori tirrenici. Per quanto riguarda la giornata di lunedì la perturbazione scivolerà via attraverso i Balcani. Ma è subito alle porte l'altra perturbazione, che inizierà a portare piogge con venti che saranno ancora tesi, una sciroccata molto intensa su queste zone che porterà le temperature fino a quasi 20 gradi sulle nostre due isole maggiori. Per il momento è tutto, a più tardi.

pubblicità