Google, Pokemon la ricerca più digitata nel 2016

Pokémon Go: la parola. David Bowie: il personaggio. Le Olimpiadi 2016: l’evento. Arrivano i dati delle parole più ricercate su Google nel 2016. Come ogni anno, la classifica dei termini emergenti, cioè quelli che hanno fatto registrare il maggior incremento nelle ricerche nel corso dell’anno, apre a spunti e analisi sugli interessi, le curiosità, nazionali e globali. Così la mania tecnologica dei Pokémon, prima nel globo, è la parola più digitata, più delle Olimpiadi e degli Europei, anche in Italia. Mentre David Bowie batte Donald Trump, seguito di misura da Bud Spencer, nella classifica italiana delle biografie più ricercate. Mentre ci si è chiesto più cosa significa “idolatria” che non “Brexit”, neologismo, classe 2016, coniato in occasione del referendum britannico per l’uscita dall’Unione. Ma forse la classifica più soggetta a bizzarrie e curiosità è quella sul “come fare”, che parte dal gelato di caffè fatto in casa, passando per il massaggio erotico, sino ad arrivare a come fare un uovo sodo. Insomma, semmai ce ne fosse stato bisogno, internet si riconferma non più futuro, ma indispensabile compagno di vita quotidiana, moderno oracolo, personale e collettivo, cui ci si rivolge in ogni dove e in ogni momento, per tacitare domande e dubbi, dare risposte ai nostri mille perché.


  • TAG
Autoplay